Kdenlive/Cos'è Kdenlive

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.

Kdenlive sta per KDE Non-Linear Video Editor, ed è programma per l'elaborazione video non-lineare per il desktop KDE.

Kdenlive è Software Libero. Il progetto iniziato da Jason Wood nel 2002, è ora mantenuto da un piccolo gruppo di sviluppatori. Kdenlive aspira a diventare il programma di elaborazione video non lineare più avanzato disponibile per la piattaforma GNU/Linux.

Gran parte di questa documentazione è basata sulla versione 0.5. Dato che Kdenlive è attualmente sottoposto ad un forte sviluppo, è possibile che alcune opzioni o caratteristiche descritte in questo manuale differiscano dalla versione che si sta attualmente utilizzando.

Codec e formati supportati[modifica]

Per farla breve, Kdenlive è attualmente il programma di elaborazione video più versatile attualmente in circolazione:

  • Non è necessario importare/convertire prima dell'elaborazione. Kdenlive è in grado di gestire direttamente ogni formato.
  • Supporto per i file prodotti da apparecchi a bassa risoluzione, inclusi:
    • Elaborazione DV (Raw e AVI).
    • Mpeg2, mpeg4 e h264 AVCHD (piccole macchine fotografiche e telecamere),
    • Dimensioni video 4:3 e 16:9 , sistemi PAL e NTSC,
  • Supporto per i file provenienti da telecamere ad alta risoluzione, inclusi:
    • mpeg2 HDV.
    • h264 AVCHD HDV.
    • Elaborazione nativa HDV, 720 e 1080, interlacciati o a quadro intero. Il supporto per risoluzioni più elevate può essere aggiunto usando l'architettura estensibile MLT.
  • Supporto per i nuovissimi formati e codec:
    • Codec SNOW senza perdite,
    • Ogg vorbis, ecc ...
  • Possibilità di mescolare sorgenti video differenti in un singolo progetto. Per esempio, è possibile modificare un film usando due sorgenti: una piccola macchina fotografica mpeg4 e una telecamera HDV mpeg2.
    • Qualsiasi risoluzione. Kdenlive adatterà la risoluzione dei file sorgente a quella del progetto.
    • Qualsiasi frequenza di quadro (da 15fps a 30 fps). Se necessario Kdenlive duplicherà/rimuoverà quadri.
  • Esportazione verso moltissimi formati
    • Esportazione verso qualsiasi formato supportato da ffmeg, inclusi DV (PAL e NTSC), Mpeg2 (PAL, NTSC e HDV) e AVCHD (HDV).
    • Esportazione verso qualsiasi dispositivo DV,
    • Creazione di DVD con capitoli e un semplice menu

Caratteristiche di elaborazione video[modifica]

  • Elaborazione multitraccia con timeline e numero di tracce video e audio virtualmente illimitate, oltre a funzioni per il sezionamento di audio e video da clip in tracce multiple
  • Rendering non bloccante. È possibile continuare a lavorare su un progetto mentre contemporaneamente un altro progetto viene trasformato in un file video
  • Effetti e transizioni possono essere usati in modo semplice, ed è inoltre possibile aggiungere transizioni create dall'utente!
  • Strumenti facili da usare per la creazione di clip colorate, clip di testo e clip di immagini
  • Creazione automatica di presentazioni da cartelle di foto con transizioni a dissolvenza tra le immagini
  • Scorciatoie da tastiera e organizzazione della disposizione dell'interfaccia configurabili a piacimento
  • e molto altro!

Strutture sottostanti[modifica]

La scelta di Kdenlive è interessante, dato che esso si appoggia a sua volta su due importanti e attivi progetti di software libero:

L'infrastruttura MLT[modifica]

Kdenlive è un'interfaccia grafica al framework MLT, che in effetti ne è il cuore e l'anima. Il nome deriva da "mutton, lettuce and tomato" (che sta per castrato, lattuga e pomodoro) che non è un saporito sandwich, ma un framework open-source per il multimedia, orientato al broadcast televisivo.

ffmpeg[modifica]

Ffmpeg è una soluzione completa per la registrazione, conversione e streaming di flussi audio e video. Esso include libavcodec, la libreria leader di codifica audio/video. Ffmpeg è il progetto di software libero più attivo per la produzione di codec audio/video. MLT si basa su ffmpeg. Quando un codec viene aggiunto a ffmpeg, si può star certi che entro breve tempo lo supporterà anche Kdenlive.

Licenza[modifica]

Kdenlive viene rilasciato sotto licenza GPL (GNU Public License). In breve, ciò significa che Kdenlive è libero nel senso che è possibile copiarlo quanto si vuole, distribuirlo a chiunque, e modificarlo fintantoché le modifiche non ne pregiudichino il suo stato di software libero.

Ah dimenticavo, è anche gratuito! :-)

Sviluppatori e collaboratori di Kdenlive[modifica]

Jean-Baptiste Mardelle
Attuale responsabile e primo sviluppatore. jb AT kdenlive.org
Jason Wood
fondatore del progetto Kdenlive (non più attivo). jasonwood AT blueyonder.co.uk