Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Campania/Città metropolitana di Napoli/Napoli/Napoli - Conservatorio di San Pietro a Majella

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaDisposizioni foniche di organi a canne/Copertina

EuropaDisposizioni foniche di organi a canne/Europa


Sala Scarlatti[modifica]

  • Costruttore: Tamburini (Opus 622)[1]
  • Anno: 1983
  • Restauri/modifiche: no
  • Registri: 49
  • Canne: circa 4000
  • Trasmissione: mista (meccanica per i manuali e il pedale, elettrica per i registri)
  • Consolle: a finestra, nella parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 4 di 61 note (Do1-Do6)
  • Pedaliera: concavo-radiale di 32 note (Do1-Sol3)
  • Collocazione: in corpo unico a pavimento, a ridosso della parete di fondo
I - Positivo aperto
Quintadena 16'
Flauto camino 8'
Gemshorn 4'
Sesquialtera 2 file 2.2/3'
Piccolo 1'
Cimbalo 3-4 file 2'
Aliquot 4 file 5.1/2'
Tromboncini 8'
Cromorno 8'
Tremolo
II - Grand'Organo
Principale 16'
Principale 8'
Prestante 4'
Ripieno 4-7 file 2.2/3'
Flauto 8'
Gran cornetto 3-5 file 2.2/3'
Gran terza 3.1/5'
Ottavino 2'
Grand-plein-jeux 3-4 file 4'
Bombarda 16'
Tromba 8'
Chiarina 4'
Tremolo
III - Espressivo
Principale 8'
Flauto di legno 8'
Viola di gamba 8'
Voce celeste 8'[2]
Flauto a cuspide 4'
Larigot 1.1/3'
Plein-jeux 3-8 file 2.2/3'
Bombarda 16'
Tromba armonica 8'
Oboe 8'
Voci corali 8'
Tremolo
IV - Solo espressivo
Principale 8'
Flauto armonico 8'
Flauto armonico 4'
Nasardo armonico 2.2/3'
Flautino 2'
Flautino armonico 1.1/3'
Tromba en chamade 8'
Clarinetto 8'
Voce umana 8'
Tremolo
Pedale
Flauto 16'
Flauto tappato 16'
Gemshorn 8'
Flauto 4'
Ottavino 2'
Tiorba 3 file 5.1/3'[3]
Bombarda 16'
Gran quinta 10.2/3'

Note[modifica]

  1. su progetto di Jean Guillou.
  2. 1 fila, da Do2.
  3. 5.1/3'+4.4/7'+3.5/9'.

Bibliografia[modifica]

  • Stefano Romano, L'arte organaria a Napoli, vol. II, Napoli, Arte tipografica, 1990, pp. 175-178, ISBN non esistente.

Altri progetti[modifica]