Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Emilia-Romagna/Città metropolitana di Bologna/Bologna/Bologna - Conservatorio Giovan Battista Martini

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaDisposizioni foniche di organi a canne/Copertina

EuropaDisposizioni foniche di organi a canne/Europa


Sala Bossi[modifica]

  • Costruttore: Tamburini (Opus 622)[1]
  • Anno: 1971[2]
  • Restauri/modifiche: Brondino-Vegezzi Bossi (2005, restauro conservativo)
  • Registri: 60
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra
  • Tastiere: 3 di 61 note (Do1-Do6)
  • Pedaliera: concavo-radiale di 32 note (Do1-Sol3)
  • Collocazione: in corpo unico a pavimento, a ridosso della parete di fondo
I - Positivo aperto
Principale 8'
Ottava 4'
Quintadecima 2'
Decimanona 1.1/3'
Vigesimaseconda 1'
XXVI-XXIX 2/3'
Voce umana 8'
Bordone 8'
Flauto a camino 4'
Sesquialtera 2 file
Cromorno 8'
Tremolo
II - Grand'Organo
Principale 16'
Principale 8'
Ottava 4'
Duodecima 2.2/3'
Decimaquinta 2'
XIX-XXII 1.1/3'
XXVI-XXIX 2/3'
Ripieno 4 file
Quintadena 16'
Flauto reale 8'
Flauto a cuspide 8'
Flauto in VIII 4'
Flauto in XII 2.2/3'
Flauto in XVII 1.3/5'
Fagotto 16'
Tromba 8'
Chiarina 4'
Tromba orizzontale 8'
III - Espressivo
Principalino 4'
Ottava 2'
Ripieno 4 file
Cimbalo 2 file
Bordone 16'
Bordoncino 8'
Flauto a becco 4'
Nazardo 2.2/3'
Flautino 2'
Flauto in XVII 1.3/5'
Larigot 1.1/3'
Viola da gamba 8'
Salicionale 8'
Voce celeste 8'
Regale 16'
Tromba dolce 8'
Oboe 8'
Tremolo
Pedale
Contrabbasso 16'
Principale 16'
Quinta 10.2/3'
Basso 8'
Ottava 4'
Ripieno 6 file
Subbasso 32'
Subbasso 16'
Bordone 8'
Dolce 8'
Flauto 4'
Corno di notte 2'
Bombarda 16'
Trombone 8'
Fagotto dolce 8'
Clarone 4'

Strumento precedente[modifica]

  • Costruttore: Carlo Vegezzi Bossi
  • Anno: 1908
  • Restauri/modifiche: Balbiani-Vegezzi Bossi (1931, ampliamento)
  • Registri: 35
  • Canne: 2313
  • Trasmissione: pneumatica
  • Consolle: fissa indipendente
  • Tastiere: 3 di 58 note (Do1-La5)
  • Pedaliera: di 30 note (Do1-Fa3)
  • Collocazione: in corpo unico a pavimento, a ridosso della parete di fondo
  • Note: caratteristiche e disposizione fonica relative allo stato prima dell'ampliamento del 1931. Organo demolito nel 1970.
I - Grand'Organo
Principale aperto 16'
Principale aperto I 8'
Principale aperto II 8'
Flauto traversiere 8'
Salizionale 8'
Tromba armonica 8'
Cornetto 3 file
Ottava 4'
Duodecima 2.2/3'
Decimaquinta 2'
Pieno 4-5-6 file
II - Corale espressivo
Principalino 8'
Eufonio 8'
Unda maris 8'[3]
Oboé 8'
Flauto a camino 4'
Eolina 4'
Pieno 3-4-5 file
Clarinetto 8'
III - Espressivo
Bordone 8'
Viola da gamba 8'
Voce celeste 8'[4]
Concerto di viole 8'
Voci corali 8'
Voce eterea 8'
Flauto armonico 4'
Flauto ottaviante 2'
Pedale
Violone contrabbasso 16'
Contrabbasso dolce 16'
Subbasso 16'
Armonica 16'
Bordone 8'
Violoncello 8'
Ottava 4'
Bombarda 16'

Note[modifica]

  1. su progetto di Luigi Ferdinando Tagliavini.
  2. inaugurato lo stesso anno con un concerto del progettista (20 novembre), uno di Lionel Rogg (25 novembre) e uno di Michael Scneider (30 novembre).
  3. da Do2.
  4. da La1.

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]