Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Emilia-Romagna/Provincia di Parma/Parma/Parma - Conservatorio Arrigo Boito

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


Organo "Sala Merulo"[modifica]

  • Costruttore: Bartolomeo Formentelli
  • Anno: anni 1970
  • Restauri/modifiche: Bartolomeo Formentelli (anni 1980, manutenzione e modifiche)
  • Registri: 17 e 1 meccanico, azionabili con manette a scorrimento ai lati della consolle
  • Canne: ?
  • Trasmissione: integralmente meccaninca
  • Consolle: a finestra, centrale nel basamento
  • Tastiere: 3 di 58 note (Do1-La5)
  • Pedaliera: piana parallela di 30 note (Do1-Fa2)
  • Collocazione: a pavimento
I - Eco
Tremolo
Quintadena 4'
Regale 8'
II - Grand'Organo
Flauto a Camino 8'
Ottava 4'
Decimaquinta 2'
Decimanona 1.1/3'
Vigesimaseconda 1'
Sesquialtera II
Flauto in XV 2'
III - Positivo
Bordone 8'
Flauto a Camino 4'
Nazardo 2.2/3'
Ottavino 2'
Terza 1.3/5'
Cromorno 8'
Pedale
Subbasso 16'
Principale di Legno 8'
Ottava 4'

Organo di Claudio Merulo[modifica]

  • Costruttore: Claudio Merulo
  • Anno: fine XVI sec.
  • Restauri/modifiche:
  • Registri: 4, senza dicitura, azionabili da manette a scorrimento alla destra della consolle
  • Canne: ?
  • Trasmissione: integralmente meccaninca
  • Consolle: a finestra, centrale nel basamento
  • Tastiere: 1 di 45 note, con prima ottava scavezza
  • Pedaliera: scavezza di 9 note
  • Collocazione: inizialmente presso la Sala Merulo, è stato recentemente spostato nell'Auditorium del Carmine
I - Grand'Organo
[Principale] 4'
[Ottava] 2'
[XV] 1'
[Flauto] 4'

Organo "Sala Verdi"[modifica]

  • Costruttore: Fabbrica d'organi Comm. Giovanni Tamburini
  • Anno: XX sec.
  • Restauri/modifiche: anni '70/'80, aggiunta di registri ad ancia
  • Registri: ?
  • Canne: ?
  • Trasmissione: elettrica con sistema multiplo
  • Consolle: mobile
  • Tastiere: 3
  • Pedaliera: concavo-radiale
  • Collocazione: su cantorie contrapposte con mostre simmetriche sul palco, e affiancate ad esse verso il fondo della sala due piccole casse contrapposte contenuti registri ad ancia aggiunti successivamente
  • Note: strumento muto da decenni

Sala "Organo Piccolo"[modifica]

  • Costruttore: Fabbrica d'organi Comm. Giovanni Tamburini
  • Anno: anni 1970
  • Restauri/modifiche: no
  • Registri: 7 (6 reali)
  • Canne: ?
  • Trasmissione: integralmente meccaninca
  • Consolle: a finestra, centrale nel basamento
  • Tastiere: 2 di 58 note (Do1-La5)
  • Pedaliera: piana parallela di 30 note (Do1-Fa2)
  • Collocazione: a pavimento
I - Grand'Organo
Flauto a Camino[1] 8'
Principale 4'
Decimanona 1.1/3'
II - Positivo
Bordone[2] 8'
Flauto in XII 2.2/3'
Decimaquinta 2'
Pedale
Tromba[3] 8'

Auditorium del Carmine[modifica]

  • Costruttore: Weigle Orgelbau
  • Anno: 1982
  • Restauri/modifiche: XXI sec. trasferimento nella sede attuale
  • Registri: 34
  • Canne: ?
  • Trasmissione: integralmente meccaninca
  • Consolle: in cantoria
  • Tastiere: 3 di 56 note (Do1-La5), la prima funge da unione delle altre due
  • Pedaliera: piana parallela di 30 note (Do1-Fa2)
  • Collocazione: in cantoria in controfacciata
Seconda tastiera - Hauptwerk
Quintade 16'
Prinzipal 8'
Holzgedackt 8'
Harfpfeife 8'
Oktave 4'
Spitzviola 4'
Rohrgedackt 4'
Superoctave 2'
Waldflöte 2'
Quint 1.1/3'
Mixtur IV
Kornettino III-IV
Helltrompete 8'
Terza tastiera - Schwellpositiv
Holzflöte 8'
Salizional 8'
Schwebung 8'
Schwellprinzipal 4'
Rohrflöte 4'
Nasatquint 2.2/3'
Schweizerpfeife 2'
Terzflöte 1.3/5'
Oktavlein 1'
Scharff IV
Musette 16'
Hautbois 8'
Pedalwerk
Subbass 16'
Oktavebass 8'
Gemshorn 8'
Dolkan 4'
Rohrpommer 4'
Schwiegel 2'
Rauschpfeife IV
Fagott 16'
Dunkeltrompete 8'

Note[modifica]

  1. registro comune ai due manuali, con sistema di somiere a doppio scompartimento
  2. registro comune ai due manuali, con sistema di somiere a doppio scompartimento
  3. inserimento a pedaletto