Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Emilia-Romagna/Provincia di RImini/Rimini/Chiesa di Santa Maria di Corpolò

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
  • Costruttore: Pietro Zanni[1]
  • Anno: 1870
  • Restauri/modifiche: Baldazza Mauro di Longiano (FC)[2]
  • Registri: 17[3] (di cui 6 divisi tra bassi/soprani)
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 1 di 50 note con prima ottava corta (Do1-Fa5)[4]
  • Pedaliera: a leggio di 17 note con prima ottava corta costantemente unita al manuale (Do1-Sol#2)[5]
  • Collocazione: in un corpo unico, a pavimento, nella cantoria sopra il portale d'ingresso principale
  • Accessori: Combinazione Libera alla Lombarda
Colonna di sinistra - Concerto
Campanelli[6]
Voce umana
Trombe bassi
Trombe soprani
Corno Inglese
Flauto in VIII
Flautino bassi
Ottavino soprani
Controbassi[7]
Colonna di destra - Ripieno
Principale bassi
Principale soprani
Ottava
Quinta X
Decima IX
Vigesima II
Vigesima VI
Vigesima IX
Trigesima III-Trigesima VI
  1. La Corista=433,5 Hz alla temperatura di 20°C, Temperamento inequabile: 6 quinte pure e 6 quinte sono strette di 1/6 di comma
  2. Restaurato nel 2009
  3. Escluso il registro di Campanelli mancante
  4. divisione bassi/soprani tra Mi3/Fa3, ad eccezione di Flautino bassi e Ottavino soprani che hanno la divisione fra Do3/Do#3
  5. Il La2 aziona il Tamburo
  6. mancanti
  7. Al pedale