Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Lazio/Città metropolitana di Roma/Roma/Roma - Chiesa della Gran Madre di Dio

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


  • Costruttore: Mascioni (Opus 562)
  • Anno: 1952
  • Restauri/modifiche: Carlo Soracco (1988, dotazione di una seconda consolle), Carlo Soracco (2010 circa, restauro conservativo)
  • Registri: 16
  • Canne: ?
  • Trasmissione: elettrica
  • Consolle: 2: fissa indipendente in cantoria (originaria), mobile indipendente a pavimento nell'ottagono (aggiunta)
  • Tastiere: 2 di 58 note (Do1-La5)[1]
  • Pedaliera: concavo-radiale di 27 note (Do1-Re3)[2]
  • Collocazione: in corpo unico, al centro della cantoria in controfacciata
I - Grand'Organo
Principale 8'
Flauto 8'
Ottava 4'
Decima quinta 2'
Ripieno 4 file 1.1/3'[3]
II - Espressivo
Principale 8'
Viola da gamba 8'
Bordone 8'
Flauto armonico 4'
Nazardo 2.2/3'
Voce celeste 8'
Corno di notte 2'[4]
Tremolo
Pedale
Subbasso 16'
Bordone 8'
Basso 8'
Flauto 4'

Note[modifica]

  1. l'estensione dei manuali della consolle aggiunta è di 61 note (Do1-Do6).
  2. l'estensione del pedale della consolle aggiunta è di 32 note (Do1-Sol3)
  3. nella consolle a pavimento la dicitura è: Ripieno 5 file.
  4. nella consolle a pavimento da dicitura è: Corno 2'.

Altri progetti[modifica]