Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Lazio/Città metropolitana di Roma/Roma/Roma - Chiesa di San Giuliano Martire

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaDisposizioni foniche di organi a canne/Copertina

EuropaDisposizioni foniche di organi a canne/Europa


  • Costruttore: Hillebrand
  • Anno: 1973[1]
  • Restauri/modifiche: Pinchi (2017, installazione nella chiesa e revisione)
  • Registri: 10
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, nella parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 1 di 56 note (Do1-Sol5)
  • Pedaliera: concavo-parallela di 30 note (Do1-Fa3), privo di registri propri e costantemente unito al manuale
  • Collocazione: in corpo unico, a pavimento nell'ultima campata della navata laterale sinistra
Manual
Gedackt 8' Bass
Gedackt 8' Diskant
Rohrflöte 4' Bass
Rohrflöte 4' Diskant
Prinzipal 2' Bass
Prinzipal 2' Diskant
Mixtur III 1' Bass
Mixtur III 1' Diskant
Rankett 16' Bass
Rankett 16' Diskant

Note[modifica]

  1. originariamente situato Braunschweig, inizialmente nella cattedrale della quale era l'organo corale, poi nella Emmauskirche e infine nella Marienkirche, ultimamente nella Petruskirche di Wolfenbüttel; acquistato dalla chiesa di San Giuliano Martire in Roma nel 2016.

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]