Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Lazio/Città metropolitana di Roma/Roma/Roma - Chiesa di Santa Maria della Salute

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaDisposizioni foniche di organi a canne/Copertina

EuropaDisposizioni foniche di organi a canne/Europa


Roma, chiesa di Santa Maria della Salute - Cantoria e organo.jpg
  • Costruttore: Mascioni (Opus 730)[1]
  • Anno: 1957
  • Restauri/modifiche: Marco Valentini (2011, restauro)
  • Registri: 33 (20 realizzati, 13 predisposti tra i quali un Cromorno 8' e un Oboe 8'.)
  • Canne: ?
  • Trasmissione: elettrica
  • Consolle: mobile indipendente, a pavimento
  • Tastiere: 2 di 61 note (Do1-Do6)
  • Pedaliera: concavo-radiale di 32 note (Do1-Sol3)
  • Collocazione: in corpo unico, sulla cantoria nell'ultima campata della navata, a destra
I - Grand'Organo
Principale 8'
Ottava 4'
Decimaquinta 2'
Decimanona 1.1/3'
Tromba 8'
II - Espressivo
Bordone 16'[2]
Bordone 8'
Salicionale 8'
Quintadena 8'[2]
Viola 8'[2]
Dolce 4'
Flauto 4'[2]
Sesquialtera 2 file[2]
Ripieno 2-3 file
Voce celeste 8'
Tremolo
Pedale
Armonica 16'
Bordone 16'
Quinta 10.2/3'
Dolce 8'
Bordone 8'

Note[modifica]

  1. originariamente situato presso la chiesa di Sant'Antonio ad Arezzo, trasferito nella chiesa di Santa Maria della Salute a Roma nel 1994.
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 registro originariamente collocato in un corpo corale a sé stante rispetto al resto dello strumento, e suonante sul secondo manuale.

Altri progetti[modifica]