Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Marche/Provincia di Fermo/Monterubbiano/Monterubbiano - Chiesa di Santa Maria dei Letterati

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


  • Costruttore: Antonio e Gaetano Callido
  • Anno: 1802[1]
  • Restauri/modifiche: Claudio Anselmi Tamburini (????, restauro)
  • Registri: 17[2]
  • Canne: ?[3]
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: un manuale di 47 note (Do1-Re4), con prima ottava corta, divisione Bassi /Soprani Do#3-Re3
  • Pedaliera: a leggìo di 17 note (Do1-Sol#2) con prima ottava corta, costantemente unita alla tastiera, più uno per il Tamburo
  • Collocazione: in corpo unico sulla cantoria sopra la porta maggiore della chiesa
  • Accessori: Tirapieno a manovella, collocata sopra la tavola dei registri; Tamburo, azionabile dal tasto La2 del Pedale
[Fila sinistra]
Principale Bassi
Principale Soprani
Ottava
Quinta Decima
Decima Nona
Vigesima Seconda
Vigesima Sesta
Vigesima Nona
Contrabassi
[Fila di destra]
Voce umana
Flauto in VIII Bassi
Flauto in VIII Soprani
Flauto in XII
Cornetta
Tromboncini Bassi
Tromboncini Soprani
Tromboni

Note[modifica]

  1. Come attesta il contratto originale esistente nell'Archivio Parrocchiale
  2. Tiranti a pomello situati in due file a destra della consolle
  3. Le 23 canne di prospetto (cuspide a doppia ala) presentano le bocche allineate ed il labbro superiore a mitria, e corrispondono al registro Principale Bassi; la canna centrale coincide con il Sib1 mentre le prime più gravi si trovano dietro le paraste della facciata e sono costruite in legno

Collegamenti esterni[modifica]