Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Piemonte/Provincia di Vercelli/Campertogno/Campertogno - Chiesa di Santa Marta

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


  • Costruttore: Anonimo
  • Anno: XVIII secolo
  • Restauri/modifiche: Pietro Erba (1833, mantici e installazione nella chiesa), Italo Marzi (1981, restauro)
  • Registri: 9
  • Canne: 400
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 1 di 50 note con prima ottava scavezza (Do1-Fa5)
  • Pedaliera: scavezza a leggio di 8 note (Do1-Si1), priva di registri propri e costantemente unita al manuale, + due pedali che azionano il Ripieno
  • Collocazione: in corpo unico sulla cantoria in controfacciata
Manuale
Principale 8'
Ottava 4'
Decimaquinta 2'
Decimanona 1.1/3'
Vigesimaseconda 1'
Flauto in ottava 4'
Voce umana 8'
Ripieno

Collegamenti esterni[modifica]

Gianni Molino, Gli organi di Campertogno (PDF), giannimolino.it. URL consultato il 7 marzo 2015.