Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Toscana/Città metropolitana di Firenze/Firenze/Settignano - Chiesa di San Martino a Mensola

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaDisposizioni foniche di organi a canne/Copertina

EuropaDisposizioni foniche di organi a canne/Europa


  • Costruttore: Pietro Agati[1]
  • Anno: 1803
  • Restauri/modifiche: Raffaele Maffucci e Massimo Drovandi (2014)
  • Registri: 8
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica sospesa
  • Consolle: a finestra, al centro della parte anteriore della cassa
  • Tastiere: 1 di 45 note con prima ottava scavezza (Do1-Do5)
  • Pedaliera: a leggio di 9 note (Do1-Si1), costantemente unita al manuale e priva di registi propri
  • Collocazione: in corpo unico sopra la cantoria in controfacciata
Manuale
Principale 8'
Ottava 4'
Quinta X 2'
Decima XIX 1.1/3'
Vigesima II 1'
Nazardo e Cornetto 2.2/3'-1.3/5'
Flauto in VIII 4'
Voce umana 8'

Note[modifica]

  1. unico strumento costruito ex-novo dall'organaro.

Bibliografia[modifica]

  • V. Cammilli (a cura di), L'organo di San Martino a Mensola, Firenze, Maddali e Bruni, 2014, ISBN 978-88-909891-5-5.

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]