Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Toscana/Provincia di Lucca/Massarosa/Corsanico - Pieve di San Michele Arcangelo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


San michele a corsanico, interno, organo.JPG
  • Costruttore: Vincenzo Colonna
  • Anno: 1602-1606
  • Restauri/modifiche: Domenico Francesco Cacioli (1672), Bartolomeo Stefanini (1712, 1722), Michelangelo Paoli di Campi Bisenzio (1804, 1826, 1842), Evaristo Santarlasci di Lucca (1886), Agati-Tronci (1899, Opus 1196), Alfredo Piccinelli di Padova (1981, restauro), ditta Riccardo Lorenzini Conservazione & Restauro di Organi storici di Montemurlo (2005, restauro)
  • Registri: 24
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: fissa, posta al centro della cassa
  • Tastiere: 1 tastiera di 56 note (Do1-Sol5), spezzatura Bassi-Soprani Mi3-Fa3
  • Pedaliera: a leggìo di 17 note (Do1-Mi2) con solo 12 note reali
  • Collocazione: in cantoria
  • Accessori: Polisire, Tirapieno, Timpano, Uccelli, Banda
  • Note: somiere maestro a vento, due mantici a lanterna, corista 436 Hz a 20°, temperamento equabile
Colonna di sinistra - Concerto
Bombarde 16' (al Pedale)
Trombe 8' Bassi
Trombe 8' Soprani
Clarone 4' Bassi
Oboe 8' Soprani
Fagotto 8' Bassi
Cornetto 3 file Soprani
Ottavino 2' Soprani
Voce angelica 8' Soprani
Viola 4' Bassi
Terza mano Soprani
Campanelli[1]
Colonna di destra - Ripieno
Principale 16'
Principale 8' Bassi
Principale 8' Soprani
Ottava 4' Bassi
Ottava 4' Soprani
Decimaquinta 2'
Ripieno 4 file
Flauto in ottava 4'
Voce umana 8' Soprani
Salicionale 8'[2]
Contrabbassi e bassi 16'+8' (al Pedale)

Note[modifica]

  1. da Fa3 a Sol5.
  2. da Do2.

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]