Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Toscana/Provincia di Siena/Siena/Siena - Chiesa di Santa Petronilla

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaDisposizioni foniche di organi a canne/Copertina

EuropaDisposizioni foniche di organi a canne/Europa


Siena, s. petronilla, int., 01.JPG
  • Costruttore: Pacifico Inzoli (Opus 270)
  • Anno: 1906
  • Restauri/modifiche: Piccinelli (1978-1979), Ciabatti (2002)
  • Registri: 16
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro della parte anteriore della cassa
  • Tastiere: 2 di 58 note (Do1-La5)
  • Pedaliera: concavo-parallela di 27 note (Do1-Re3)
  • Collocazione: in corpo unico, a pavimento al centro dell'abside[1]
I - Grand'Organo
Principale 8'
Dulciana 8'
Flauto 8'
Trombe 8'
Ottava 4'
Decima quinta 2'
Ripieno 4 file
II - Espressivo
Salicionale 8'
Unda maris 8'
Voci umane 8'[2]
Bordone 8'
Violinzoli 8'
Oboè 8'
Flauto 4'
Pedale
Subbasso 16'
Basso 8'

Note[modifica]

  1. fino all'intervento del 1978-1979 si trovava al centro di una cantoria (non più esistente) a ridosso della parete di fondo dell'abside.
  2. registro ad ancia.

Bibliografia[modifica]

  • Giordano Giustarini e Cesare Mancini, Repertorio degli organi storici, in Un così bello e nobile istrumento. Siena e l'arte degli organi, Siena, Protagon, 2008, pp. 286-288, ISBN 978-88-8024-240-6.

Altri progetti[modifica]