Disposizioni foniche di organi a canne/Europa/Italia/Veneto/Città metropolitana di Venezia/Venezia/Venezia - Basilica dei Santi Giovanni e Paolo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
CopertinaDisposizioni foniche di organi a canne/Copertina

EuropaDisposizioni foniche di organi a canne/Europa


Pipe organ - Santi Giovanni e Paolo - Venice 2016.jpg
  • Costruttore: Gaetano Callido (Opus 267)
  • Anno: 1790
  • Restauri/modifiche: Beniamino Zanin (1912, modifiche e ampliamento)[1]
  • Registri: 16
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, nella parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 2
  • Pedaliera:
  • Collocazione: in corpo unico, su cantoria nella quinta campata della navata di sinistra
I - Grand'Organo
Principale 16'
Principale 8'
Ottava 4'
Duodecima 2.2/3'
Decimaquinta 2'
Ripieno 11 file 1.1/3'
Bordone 8'
Dulciana 8'
Voce umana 8'
II - Espressivo
Flauto 8'
Flauto in VIII 4'
Viola 8'
Coro viole 8'
Pedale
Contrabasso 16'
Subbasso 16'
Ottava 8'

Note[modifica]

  1. su progetto di Oreste Ravanello e Delfino Thermignon.

Bibliografia[modifica]

  • Massimo Bisson, L'organo, in La basilica dei Santi Giovanni e Paolo. Pantheon della Serenissima, Venezia, Marcianum Press, 2013, pp. 423-425, ISBN 978-88-6512-110-8.

Altri progetti[modifica]