Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Campania/Città metropolitana di Napoli/Torre Annunziata/Torre Annunziata - Basilica Ave Gratia Plena

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


  • Costruttore: Giuseppe Rotelli
  • Anno: 1922-1929
  • Restauri/modifiche: Antonio e Franco Venditti (1946, restauro), Giovanni Zenoni (1972, restauro), Heinz Boschert e Vincenzo Marasco (2010-2016, restauro)
  • Registri: 33
  • Canne: 2386
  • Trasmissione: mista (pneumatico-tubolare per il corpo in controfacciata, elettrica per quello corale)
  • Consolle: addossata alla parete anteriore della cassa del corpo maggiore
  • Tastiere: 3 di 58 note (Do1-La5)
  • Pedaliera: dritta di 27 note (Do1-Re3)
  • Collocazione: il corpo maggiore (Grand'Organo, Espressivo e Pedale) sulla cantoria in controfacciata, quello corale entro locale che dà nel braccio sinistro del transetto tramite il finestrone di sinistra
  • Accessori: Carillon[1]
I - Grand'Organo
Principale 16'
Principale 8'
Eufonio 8'
Viola 8'
Unda maris 8'
Dulciana 8'
Flauto 8'
Ottava 4'
Duodecima 2.2/3'
Decima V 2'
Pieno grave
Pieno acuto
Fugara 4'
Clarino 8'
Tromba 8'
II - Espressivo[2]
Principale 8'
Bordone 8'
Viola 8'
Celeste 8'
Concerto viole 8'
Flauto 4'
Eolina 4'
Ottava 4'
Pieno 5 file
Ottavino 2'
Oboe 8'
Voci corali 8'
Tremolo
III - Corale espressivo[2]
Viola 8'
Celeste 8'
Concerto viole 8'
Corale 8'
Tremolo
Campane
Pedale
Contrabbasso 16'
Subbasso 16'
Basso 8'
Cello 8'
Bassetto 4'
Bombarda 16'

Note[modifica]

  1. installato nel 2010-2016, situato nel locale dirimpetto a quello del corpo corale, fuori da cassa espressiva.
  2. 2,0 2,1 pur essendo fisicamente separate, le casse espressive del secondo e del terzo manuale sono comandate in consolle da un'unica staffa.

Bibliografia[modifica]

  • Lino De Gregorio, L'appassionante storia dell'organo "Giuseppe Rotelli" di Cremona : cento anni: tra "glorie e sventure", Salerno, Edizioni poligrafica Fusco, 2016, ISBN 9788899927004.

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]