Vai al contenuto

Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Emilia-Romagna/Provincia di Ferrara/Mesola/Chiesa della Natività di Maria Santissima

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Indice del libro


  • Costruttore: Filippo e Francesco Fedeli
  • Anno: 1795
  • Restauri: Giuseppe Roverella (1826), Gianni Ferraresi (1983), Mauro Baldazza (2022, manutenzione)
  • Registri: 19[1]
  • Canne: non rilevato
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 1 di 45 note con prima ottava scavezza (Do1-Do5, Bassi/Soprani Do3/Do#3)
  • Pedaliera: a leggio di 14 note con prima ottava scavezza (Do1-Fa2), costantemente unita al manuale; il pedale del Fa2 ha funzione di Rollante (corrispondente alle note La1-Si♭1-Si1)
  • Collocazione: in corpo unico, sulla cantoria al centro dell'abside
  • Accessori: Tiratutti del Ripieno[2]
Colonna di sinistra - Pedale
Contrabassi 16'[3]
Ottava e quinta 8' + 5.1/3'
Colonna di destra - Manuale
Principale 8' Bassi
Principale 8' Soprani
Ottava 4' Bassi
Ottava 4' Soprani
Decimaquinta 2'
Decimanona 1.1/3'
Vigesimaseconda 1'[4]
Vigesimasesta 2/3'[5]
Vigesimanona 1/2'[6]
Trigesimaterza 1/3'[7]
Flauto reale 8' Soprani
Flauto in XII 2.2/3'
Cornetto I° 1.3/5' Soprani
Cornetto II° 1.1/3' Soprani
Tromboncini 8' Bassi
Tromboncini 8' Soprani
Voce umana 8' Soprani

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Comandi dei registri «a tiro» costituiti da pomelli lignei torniti divisi in due colonne ai lati della tastiera; a destra la colonna del manuale e a sinistra quella del pedale
  2. Primo pomello della colonna di destra
  3. Pomelli uniti con Ottava e Quinta
  4. Ritornella da Re4
  5. Ritornella da Sol3
  6. Ritornella da Re3
  7. Ritornella da Sol2

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]