Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Piemonte/Città metropolitana di Torino/Pecetto Torinese/Pecettp Torinese - Chiesa di Santa Maria della Neve

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


  • Costruttore: Francesco Maria e Giovanni Battista Concone
  • Anno: 1778
  • Restauri/modifiche: Carlo Pera (1898, ricostruzione e ampliamento)[1], Carlo Davico (1937, restauro e modifiche)[2], Silvio Chiara (1995, restauro), Marco Renolfi (2011, restauro)
  • Registri: 26
  • Canne: 1700 circa
  • Trasmissione: meccanica [3]
  • Consolle: a finestra, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 2 di 58 note ciascuna (Do1-La5)
  • Pedaliera: concavo-parallela di 30 note (Do1-Fa3)
  • Collocazione: in corpo unico su cantoria in controfacciata
  • Note: inserimento dei registri mediante pomelli a tirante disposti sopra il 2° manuale
  • Accessori: Tremolo (2° manuale) a pomello. 10 Pedaletti frontali sopra la pedaliera per: Unione tasto al pedale I°, Unione tasto al pedale II°, Unione manuali, Concerto violini II°, Ripieno II°, Fondi I°, Mezzo forte I°, Ripieno I°, Fortissimo I°, Espressione (II° manuale)
I - Grand'Organo
Bordone 16'
Principale 8'
Flauto 8'
Dolciana 8'
Viola gamba 8'
Unda maris 8'[4]
Ottava 4'
Duodecima 2.2/3'
Decimaquinta 2'
Pieno grave 3 file 1.1/3'
Pieno acuto 3 file 1/2'
Tromba 8'
Clarinetto 8'
II - Espressivo
Principale 8'
Viola gamba 8'[4]
Viola flebile 8'
Ottava 4'
Flauto 4'
Decimaquinta 2'
Pieno 4 file 1.1/3'
Oboe 8'[5]
Voce corale 8'
Tremolo
Pedale
Contrabbasso 16'
Subbasso 16'
Ottava 8'
Violoncello 8'

Note[modifica]

  1. Sopra il 2° manuale l'iscrizione "Pera Carlo di Bergamo - Torino - Via della Zecca n° 33"
  2. Probabile aggiunta di registri a trasmissione pneumatica
  3. con leva Barker per il 1° manuale
  4. 4,0 4,1 da Do2
  5. da Do3


Collegamenti esterni[modifica]