Italiano/Articolo giornalistico

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search

Iniziamo con il dire che scrivere è un'arte: certe cose si possono pure imparare ma bisogna metterci anche del proprio. Ogni settore, cito come esempi cronaca, politica, cultura, sport... segue delle regole, noi faremo un discorso più generico. Naturalmente la parte grammaticale è basilare; teoricamente bisogna anche scrivere il vero, avvalendosi di fonti autorevoli. Oggi purtroppo vanno di moda le c.d. fake news: scrivere notizie false (spacciandole per vere). Per prima cosa si forniscono le informazioni top, base, le principali. Punto secondo: si sviluppano le informazioni, si argomentano con le proprie conoscenze. Punto terzo: si forniscono dettagli od approfondimenti secondari. Da questi tre punti chiave illustrati prima possiamo derivare le 5 W-questions: 1) who (chi); 2) what (cosa); 3) when (quando); 4) where (dove); 5) why (perché). Queste possono essere considerate norme base di scrittura: c'è da aggiungere che si possono trovare notevoli differenze tra i vai settori giornalistici, oltre al fatto che ci vuole pratica. Il grande filosofo Mahatma Gandhi, come molti di voi ricordano, diceva: "ritengo un dovere dei giornalisti non porgere altro che i fatti ai loro lettori".