Latino/Formazione degli avverbi

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Regole fondamentali
Morfologia
Sintassi
Appendice

In latino, gli avverbi si formano in diversi modi, a seconda dell'aggettivo da cui provengono:

  • Aggettivi della prima classe: radice dell'aggettivo + "e"; Es. aggettivo "altus,a,um" avverbio "alte";
  • Aggettivi della seconda classe terminanti in -nt: radice dell'aggettivo + "er"; Es. aggettivo "diligens, entis" avverbio "diligenter";
  • Aggettivi della seconda classe non in -nt: radice dell'aggettivo + "iter"; Es. aggettivo "suavis,e" avverbio "suaviter".

Ci sono poi delle eccezioni, come ad esempio gli aggettivi "multus,a,um" e "tantus,a,um" che hanno diversi avverbi corrispondenti, che non seguono le regole sopra descritte.