Le farfalle diurne del Parco del Curone/Le specie che troviamo nel Parco/Vanessa cardui-vanessa del cardo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro

Nome scientifico[modifica]

Vanessa cardui

Nome comune[modifica]

Vanessa del cardo

Famiglia[modifica]

Ninfalidi

Descrizione[modifica]

La farfalla è di color arancio chiaro con disegni sul dorso e sul rovescio delle ali.la sua apertura alare è compresa tra 46-57 mm.

Differenze[modifica]

Tra maschi e femmine non c'è differenza.

Periodo di volo[modifica]

Questa farfalla vola in estate,primavera e in autunno.

Pianta nutrice del bruco[modifica]

Il bruco mangia prevalentemente l'ortica ,ma si ciba anche di altre piante erbacee (ad esempio malva e bardana).

Habitat[modifica]

Terreni incolti,parchi fioriti in località calde e assolate,nelle radure,nei margini dei boschi ,giardini e parchi urbani.

Dove trovarla nel Parco[modifica]

Un po' ovunque nel Parco.