Chimica generale/Metalli di transizione: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m (ha spostato Chimica generale/elementi di transizione a Chimica generale/Metalli di transizione: titolo fuori std ed impreciso)
==Definizione e caratteristiche generali==
 
<p align="justify"> Nella tavola merda periodica degli elementi, sulla base della loro posizione, possiamo individuare gli elementi cosiddetti di transizione, i quali sono caratterizzati dalla presenza di un elettrone nell'orbitale '''d'''. Essi hanno simile configurazione orbitale elettronica e quindi simili proprietà chimiche.</p>
Hanno numeri atomici compresi fra 21 e 30, 39 e 48, 72 e 80, e appartengono ai gruppi dal 3 al 12 (o equivalentemente dal IIIB al IIB) della tavola periodica.
Degli attuali elementi conosciuti sono ben 59 ed hanno in comune l'aspetto metallico, perciò sono spesso chiamati '''metalli di transizione'''.
Utente anonimo

Menu di navigazione