Implementazioni di algoritmi/Radix sort: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
m (typo)
Nessun oggetto della modifica
L'idea base è quella di ordinare il vettore di numeri in ingresso, eseguendo confronti a partire dalle cifre più significative (le unità), salendo via via a quelle meno significative (decine, centinaia, migliaia, ecc.).
L'algoritmo può essere implementato in maniera ricorsiva od iterativa; l'implementazione non è, però, semplice. Se ne propone una delle possibili implementazioni iterative scritte in Java.
 
 
== Esempio di Radix Sort ==
 
 
[[Immagine:Radix.JPG]]
 
 
'''Algoritmo in Java'''
0

contributi

Menu di navigazione