Giochi con carta e penna/Master Mind: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
Si gioca in due ed ognuno dei giocatori, che per comodità chiamiamo A e B, deve segretamente scegliere una serie di cifre da annotare sul foglio di gioco personale, nascosto alla vista dell'altro giocatore. Vince chi scopre per primo la combinazione di cifre scelta segretamente dall'avversario.
 
Bisogna decidere anticipatamente di quante cifre devedebba essere composto ogni numero, ed anche se questo possa contenere cifre ripetute e se possa cominciare con uno più zeri.
 
Ogni giocatore divide il foglio di gioco in due colonne. Su una di esse, poniamo ad esempio la sinistra, segna il proprio numero segreto e sotto di esso i numeri chiamati dall'avversario. Sull'altra colonna, nel nostro esempio la destra, segna i numeri che egli stesso comunica all'avversario nel tentativo di azzeccarne la combinazione segreta.
Utente anonimo

Menu di navigazione