Chimica organica/Proprieta Acido Base: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
# il grado di "sofficità" aumenta all'interno dello stetto gruppo con il periodo (S > O, P > N);
# la transizione hard/soft può avvenire per un medesimo elemento al cambiare del grado di ossidazione o per la presenza di gruppi elettron-attrattori (vedi BH<sub>3</sub> vs. BF<sub>3</sub>)
===Regole di Kornblum===
L'applicazione più evidente di questo principio sono le '''regole di Kornblum''' che spiegano la reattività dei nucleofili/elettrofili bidentati.
 
Un esempio è la reazione di un β-lattone con due nucleofili: lo ione cianuro, ''soft'', e quello alcossido, ''hard''. Il β-lattone può essere attaccato od al carbonio in β al carbonile, relativamente soft, e quello carbonilico, reso hard dalla ibridazione sp<sup>2</sup> e dai due ossigeni elettron-attrattori.
L'applicazione più evidente di questo principio sono le '''regole di Kornblum''' che spiegano la reattività dei nucleofili bidentati
 
Come previsto, i due reattivi portano a due molecole completamente diverse.
[[Immagine:Kornblum - Elettrofilo bidentato.svg]]
 
[[Categoria:Chimica organica|Proprieta Acido Base]]
509

contributi

Menu di navigazione