Esperanto/Numerali: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
numero come radice scritto in cifre
(Non sono ancora stati spiegati ancora i correlativi e l'uso avanzato dell'accusativo (vedere le note) questa pag è per i numerali. conservo i testi per usi futuri, forse esercizi)
(numero come radice scritto in cifre)
(*) Vedere altri usi dell'accusativo
 
==Numeri ordinalicome radici==
I numeri sono delle vere e proprie radici, e possono quindi essere usati come verbi, avverbi o aggettivi (l'uso come verbo fa poco senso). Si può scriverli per intero facendoli seguire dalla desinenza della categoria grammaticale, o anche in forma numerica, aggiungendo la desinza con un trattino.
===Forma aggettivale: i numeri ordinali===
Gli ordinali sono degli aggettivi, e come tali si ottengono aggiungendo la finale '''-a''':
*unu'''a''' = 1'''-a''' = primo/a
*du'''a''' = 2'''-a''' = secondo/a
*tri'''a''' = 3'''-a''' = terzo/a
*kvar'''a''' = 4'''-a''' = quarto/a
*kvin'''a''' = 5'''-a''' = quinto/a
*e così via...
 
Quando sono aggettivi lo sono in tutto (plurale, accusativo...).
* ''La lastaj estos la unu'''aj''' (1-'''aj''').'' = Gli ultimi saranno i primi.
* ''La litero A estas la unu'''a''' litero de la alfabeto.'' = La lettera A è la prima lettera dell'alfabeto.
* ''La litero B estas la du'''a''' litero de la alfabeto.'' = La lettera B è la seconda lettera dell'alfabeto.
*''Mi legis la unu'''ajn''' dek paĝ'''ojn''' de la libro.'' = Ho letto le prime dieci pagine del libro.
 
===Forma avverbiale===
 
Per ottenere la forma avverbiale, e dare un ordine logico (cronologico, temporale, di importanza...) ad una serie di fattori (), basterà apporre la relativa desinenza '''-e''':
*unu'''e''' (o anche, ma meno elegante: 1'''-e''') = in primo luogo
*du'''e''' = secondariamente (in secondo luogo)
*tri'''e''' = terzo (nel senso di "in terzo luogo")
*'' Mi ne faras vojaĝ'''ojn''', unu'''e''' ĉar mi ne havas rimed'''ojn''', du'''e''' ĉar mi amas la trankvil'''an''' viv'''on'''.'' = Non faccio viaggi, in primo luogo perché non ho mezzi, in secondo luogo perché amo la vita tranquilla.
 
===Forma sostantivata, moltiplicativa e frazionaria===
==Numeri sostantivati, moltiplicativi e frazionari==
Con l'aggiunta della desinenza '''-o''' si ottengono i numeri sostantivati ; con i suffissi '''-obl-''', e '''-on-''' si ottengono rispettivamente i moltiplicativi e i frazionari (vedere l'appendice dei suffissi):
 
<TR>
<TD align="left" valign="top" width="900" height="18">
* unu'''o''' (1'''-o''') = unità
* du'''o''' = coppia, paio
* tri'''o''' = trio, tris
</TD>
<TD align="left" valign="top" width="900" height="18">
* unu'''obl'''a (1-'''obl'''a) = semplice (non doppio)
* du'''obl'''a = doppio/a
* tri'''obl'''a = triplo/a
<TD align="left" valign="top" width="900" height="18">
* -
* du'''on'''o (2-'''on'''o) = mezzo, metà
* tri'''on'''o = un terzo (1/3)
* kvar'''on'''o un quarto (1/4)
1 586

contributi

Menu di navigazione