Differenze tra le versioni di "Esperanto/Agglutinazione"

Jump to navigation Jump to search
 
==Parole composte==
Praticamente ogni radice in esperanto può essere usata come prefisso di un'altra modificandone il significato. Si possono quindi agglutinare (unire) due radici per formare una parola composta. Nel vocabolo risultante, la prima parola è quella ''determinante'', cioè esprime una caratteristica della parola che la segue, cioè la parola '''determinata'''. La desinenza grammaticale della determinata deve ovviamente essere scelta a seconda del tipo di parola che ci serve (''-o'' se vogliamo formare un nome, ''-i'' un verbo ...), mentre la desinenza della parola determinante può essere tagliata o rimanere a discrezione, a seconda della comodità della pronuncia o della necessità di sottolineare un determinato concetto.
 
Ad esempio, quale delle due pronunce sceglieresti per le due seguenti parole?
1 586

contributi

Menu di navigazione