Pensiero castanedico/Fondamenta del Pensiero castanediano: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
=== L'Arte dell'In-'sogno' ===
 
'''L'arte di "sognare" è muovere il proprio [["punto di unione]]" utilizzando e approffittando al massimo i nostri sogni''' per riuscirci.
 
'''Al contrario del movimento che si fa con l'agguato''' però, il '''[["punto di unione]]" non riceverebbe una "spinta" di modo che si "sradichi" dalla sua posizione abituale''' (routinas), '''ma''', per dirla così, '''si "fisserebbe" sempre più nel punto nel quale già si trovi''', o in un altro nel quale riuscissimo a indurlo tramite l'agguato.
 
'''Por questo''' "Sogno" e "Agguato" vanno insieme; '''come "manovre", non possono essere separate'''. L'una serve all'altra. '''Le due arti, devono''' necessariamente '''andare assieme''', vuol dire: che si utilizza il ''corpo insognante'' da "svegli" (ossia, quando siamo nella "prima attenzione"), così come "quello di vigilia" quando dormiamo (ossia, quando ci troviamo nella "seconda").
Utente anonimo

Menu di navigazione