Differenze tra le versioni di "Analisi matematica I/Insiemi"

Jump to navigation Jump to search
::<math>A\setminus B</math>
 
Questa definizione non presuppone che <math>B \supseteqsubseteq A</math>, in quanto:
:<math>A\setminus B = A\setminus (A\cap B)</math>
;Esempio:Se <math>A = \{ 1, 3, 8, 9 \}\!</math> e <math>B = \{ 1, 5, 8\}\!</math>
Gli elementi <math>a_1, a_2, \dots, a_n</math> si chiamano rispettivamente '''prima, seconda, ..., n-esima coordinata (o componente)'''.
Il prodotto cartesiano di n insiemi tutti uguali ad A si indica come <math>A^n\!</math>. A tale simbolo si dà significato anche per <math>n = 1</math>, convenendo di porre <math>A^1 = A\!</math>
 
==Numeri naturali==
Tutti noi usiamo quotidianamente i numeri naturali, quindi sembrerebbe superfluo un approfondimento sull'argomento. Ma nella seconda metà dell'800, nel quadro di un generale ripensamento sui fondamenti della Matematica, si è cercato di isolare un ''insieme minimo'' di proprietà atte a descrivere l'insieme dei numeri naturali e dedurre poi per via logica (da questo insieme minimo) tutte le altre proprietà dei numeri naturali, che fino a quel momento erano state date come evidenti, ovvie, ma mai dimostrate.
2

contributi

Menu di navigazione