Differenze tra le versioni di "Cronologia delle invenzioni/XX secolo"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
| [[File:Intel 4004.jpg|thumb|150x150px|center|Microprocessore]] || 1968 || Intel, Texas Instruments e Garrett AiResearch || Quasi contemporaneamente infatti, iniziarono lo sviluppo l'Intel 4004, il Texas Instruments TMS 1000, e il Garrett AiResearch Central Air Data Computer. Nel 1968 Garrett iniziò a sviluppare un sistema elettronico per competere con i sistemi elettromeccanici utilizzati nei caccia militari. L'obiettivo del progetto era equipaggiare il nuovo F-14 Tomcat che allora era in sviluppo. Il progetto venne completato nel 1970 e utilizzava integrati MOS per il core della CPU.
|-
| [[File:Arpanet 1974.svg|thumb|150x150px|center|ARPANET]] || 1969 || [[File:Defense Advanced Research Projects Agency-logo.gif|thumb|150x150px|center|Defense Advanced Research Projects Agency]] || Il progetto ARPANET è considerato il progenitore e precursore della rete Internet; tale progetto fu finanziato dalla Defence Advanced Research Projects Agency (DARPA), un'agenzia dipendente dal Ministero della Difesa statunitense. La rete venne fisicamente costruita nel 1969 collegando quattro nodi: l'Università della California di Los Angeles, l'SRI di Stanford, l'Università della California di Santa Barbara, e l'Università dello Utah. L'ampiezza di banda era di 50 Kbps.
|-
| [[File:CD autolev crop.jpg|thumb|150x150px|center|Compact disc]] || 1979 || Philips, DuPont e Sony || La paternità del CD è da attribuire a Philips e DuPont, anche se DuPont non partecipò a nessuno sviluppo successivo ed uscì completamente dal progetto alla fase iniziale. Di fatto la progettazione del CD nella sua configurazione definitiva risale al 1979, e si deve ad una nuova joint venture della Philips con l'azienda giapponese Sony, la quale già dal 1975 stava sperimentando in modo indipendente la tecnologia per un disco ottico digitale.

Menu di navigazione