Inglese/La forma in -ing: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
Nella grammatica inglese il gerundio e il participio presente sono rappresentati dalla forma in ''-ing'' del verbo, ovvero si aggiunge la particella ''-ing'' al verbo. Quindi, per esempio, la forma in ''-ing'' di '''''to go''''' sarà ''go'''ing'''''.
 
Questa è la regola generale, ma possiamo trovarci davanti airregolarità verbi che terminano con una consonante finale. In questa eventualità la consonante finale si raddoppia; tuttavia ci sono tre casi particolari, che sono di seguito spiegatiquali:
# i verbi che terminano per ''-e'' i quali la perdono e aggiungono ''-ing''(ad eccezione di Be, age, dye, singe e i verbi che finiscono con ''-ee'' che non la perdono)
# il verbo è monosillabico, cioè di una sillaba;
# i verbi che terminano per una sola consonante preceduta da una sola vocale accentata raddoppiano la consonante finale (esempio stop, admit...)
# il verbo termina con la '''l''' preceduta da vocale;
# I verbi che terminano per -l preceduta da una sola vocale raddoppiano sempre la l finale
# l'ultima sillaba del verbo è accentata.
 
Oltre a questo, ci sono dei verbi particolari, ''to tie'', ''to lie'', ''to die'', ''to vie'', prima di aggiungere la particella ''-ing'', prendono una ''-y-'', perciò saranno ''tying'', ''lying'', ''dying'', ''vying''.
Utente anonimo

Menu di navigazione