Differenze tra le versioni di "Libro di cucina/Tecniche di cottura/Cottura della pasta"

Jump to navigation Jump to search
La cottura procede fino a quando la pasta non ha raggiunto un'opportuna consistenza. Durante la cottura bisogna continuare a mescolare di tanto in tanto, in modo da evitare che la pasta aderisca alle pareti della pentola o che si ammassi.
 
Il tempo richiesto al sale per disciogliersi nell'acqua di cottura e per insaporire la pasta è minore del tempo di cottura totale, per cui in genere non se ne tiene conto per la valutazione del tempo di cottura,. però se il sale è stato aggiunto vicino alla fine della cottura bisogna controllare che questo abbia avuto il tempo di insaporire la pasta (tramite assaggio oppure aspettando un po' prima di terminare la cottura).
 
La confezione della pasta indica un tempo medio di cottura, il quale però può scostarsi dal tempo ideale di cottura per le condizioni specifiche, infatti il tempo di cottura ideale dipende da vari fattori, tra cui:
Utente anonimo

Menu di navigazione