Differenze tra le versioni di "Biologia per istituti tecnici/DNA, cromosomi, geni"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
[[File:DNA simple2 (it).svg|400px|left|DNA simple2 (it)]]
Nelle cellule eucariote, il DNA è custodito all'interno del nucleo cellulare.<br />
Il DNA ha una struttura simile ad una scala a pioli contorta, con i "montanti" (formati dal concatenamento ripetuto di uno zucchero, il desossiribosio, e di un gruppo fosfato), e dei "pioli" (i gradini...) formati da coppie di base azotate (A-T e G-C). Ha uno spessore di 2.2 nanometri e una lunghezza complessiva (se si considera il DNA di una singola cellula umana) di circa 1 metro. In proporzione, se fosse spesso 1 millimetro sarebbe lungo circa 500 km!<br />
Il DNA contiene le informazioni per la vita cellulare (funzionamento, sviluppo, crescita, duplicazione, morte). Le informazioni sono in qualche modo codificate grazie alle quattro basi azotate: Timina (T), Adenina (A), Citosina (C), Guanina (G).<br />
Il DNA non esce dal nucleo: è compito dell'RNA messaggero (mRNA) copiare le porzioni di DNA che servono (gene) e portare l'informazione fuori dal nucleo.
== Cromosomi ==
[[File:Chromosome graphic 1.svg|center|1000px|]]
Il disegno mostra un ipotetico nucleo che contiene il DNA al suo interno. Normalmente al microscopio il DNA non si vede poiché è tutto "srotolato" sotto forma di '''cromatina''' (A).<br />
Il DNA è un filamento molto lungo, in proporzione al suo spessore, e sarebbe molto complicato per la cellula gestirlo se fosse un unico filamento. È perciò suddiviso in "pezzi" e associato a proteine formando i cosiddetti cromosomi (B), nel disegno evidenziati con colori diversi.<br />
A seconda della fase in cui si trova la vita cellulare, i cromosomi possono essere:
A seconda della fase in cui si trova la vita cellulare, i cromosomi possono essere decondensati ("srotolati" quasi completamente) formando una matassa di DNA detta cromatina (A), e non visibili al microscopio, oppure condensati (superavvolti in matasse compatte) e in questo caso si possono osservare al microscopio (C). Nell'esempio del disegno il nucleo contiene sei cromosomi. Il disegno evidenzia che i cromosomi esistono in forma "doppia", cioè di ogni tipo di cromosoma esiste quello paterno e quello materno, essi contengono lo stesso tipo di informazioni, con delle piccole differenze. Il disegno C mostra due modi alternativi di disegnare un cromosoma.<br />
* decondensati ("srotolati" quasi completamente) formando una massa di DNA detta '''cromatina''' (A), e pertanto i singoli cromosomi non visibili al microscopio
Esiste una fase cellulare in cui il cromosoma si duplica e le due copie (perfettamente identiche), dette cromatidi, rimangono attaccate in un punto detto centromero (D). I disegni C e D mostrano quindi gli stessi 6 cromosomi, ma in D sono duplicati.
* oppure condensati, ovverosia superavvolti, arrotolati in matasse compatte e in questo caso si possono osservare al microscopio (C).
 
A seconda della fase in cui si trova la vita cellulare, i cromosomi possono essere decondensati ("srotolati" quasi completamente) formando una matassa di DNA detta cromatina (A), e non visibili al microscopio, oppure condensati (superavvolti in matasse compatte) e in questo caso si possono osservare al microscopio (C). Nell'esempio del disegno il nucleo contiene sei cromosomi. Il disegno evidenzia che i cromosomi esistono in forma "doppia"coppie, cioè di ogni tipo di cromosoma esiste quello paterno e quello materno,; essi contengono lo stesso tipo di informazioni, con delle piccole differenze. Il disegno C mostra due modi alternativi di disegnare un cromosoma.<br />
EsisteInoltre esiste una fase cellulare in cui il cromosoma si duplica e le due copie (perfettamente identiche), dette cromatidi, rimangono attaccate in un punto detto centromero (D). I disegni C e D mostrano quindi gli stessi 6 cromosomi, ma in D sono duplicati. In questa fase perciò la stessa informazione genetica è presenta ben 4 volte!
[[Categoria:Biologia per istituti tecnici|DNA, cromosomi, geni]]
2 610

contributi

Menu di navigazione