Probabilità/Introduzione: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
Un altro modo per fare riferimento alla probabilità di un risultato è dalle sue '' probabilità '': il rapporto tra la probabilità di "successo" (si verifica l'evento) e la probabilità di "guasto" (l'evento non si verifica). Nel mondo delle scommesse (in cui si è evoluta la "probabilità") le probabilità sono espresse come rapporto tra la posta in gioco rischiata da ciascun partecipante in una scommessa. Per esempio: un bookmaker che offre la probabilità di 3/1 "contro" un cavallo, e pagherà uno scommettitore tre volte la loro quota (se il cavallo vince). Infatti, il bookmaker (ignorando i fattori come la sua eventuale necessità di "licenziare" scommesse che lo espongono alla possibilità di una perdita complessiva inaccettabile) annuncia che lui pensa che il cavallo ha una probabilità di 1/4 di vincere.Utilizzando la definizione matematica di probabilità, "possibilità di vincere" : "possibilità di non vincere" = 1/4: 3/4 = 1: 3 o 1/3. Così un evento con una probabilità del 25% ha la probabilità del 33%. Questa disparità è ancora più evidente quando un evento ha una probabilità del 50% (per esempio, le probabilità di una moneta che mostra la testa è del 50%: 50% = 1: 1 o 1).
 
-->
==Tipi di probabilità==
<!--
 
(iii) For any event A, P(A) = Σ P(ωi ), ωi ∈ A.
-->
 
== A proposito di questo libro ==
<!--
 
This book is going to discuss the topic of '''mathematical probability''' using [[Calculus]] and [[Abstract Algebra]]. Readers of this book should have a good understanding of both those topics before attempting to read and understand this book completely.
-->
 
<!--{{BookCat}}-->
 
8

contributi

Menu di navigazione