Geografia generale ed economica/I movimenti migratori: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
m (il titolo è inserito automaticamente, non serve scriverlo nel corpo della pagina)
Nessun oggetto della modifica
== Definizione: ==
I movimenti migratori sono spostamenti di persone da un luogo a un altro del pianeta. Gli spostamenti possono avvenire per diverse ragioni: ricerca di migliori condizioni di vita e di lavoro, guerre, disastri ambientali, fame e povertà nei paesi di origine.
 
== Indice ==
* L' Italia multietnica
 
== L' Italia multietnica ==
In Italia nel 2013 c'erano circa 5 milioni di immigrati su un totale di 60 milioni di italiani, ora sono in crescita perché è dovuto alle molte nascite in Italia ci sono 10 principali paesi di immigrati:
# Tunisia= 2.3%
# Polonia= 2.4%
# India= 2.6%
# Moldavia= 2.9 %
# Filippine= 2.9%
# Ucraina= 4.4%
# Cina= 4.6%
# Marocco= 9.9%
# Albania= 10.6%
# Romania= 21.2%
Il maggiore numero di immigrati lo detiene la Romania con il 21.2% che corrisponde a circa un milione di residenti. In italia ogni 10 stranieri ci sono 3 comunitari cioè sono dell' unione europea.
 
Per gli immigrati extra comunitari il gruppo più numeroso sono gli Albanesi e poi li seguono i Marocchini e successivamente e i Cinesi
[[Categoria:Geografia generale ed economica|Movimenti migratori]]
9

contributi

Menu di navigazione