Geografia generale ed economica/I trasporti: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
(APPROFONDIMENTO)
Nessun oggetto della modifica
Il trasporto marittimo di passeggeri su navi da crociera è in forte aumento. Grandi transatlantici, ma anche imbarcazioni più piccole, che collegano porti vicini tra loro, hanno rivoluzionato il mondo dei trasporti delle persone e hanno dato un forte impulso al settore terziario.
 
=== '''Il trasporto passeggeri''' ===
In esso infatti la ''merce'' trasportata è rappresentata dalle persone, i passeggeri appunto, e dal loro bagaglio. Formalmente una nave è definita ''nave passeggeri'' quando è in grado di trasportare almeno dodici persone (oltre al proprioequipaggio) di età superiore ai sei mesi. Il trasporto passeggeri è caratterizzato da una diversa destinazione degli spazi a bordo, che devono essere per la gran parte destinati ad essere vivibili e fruibili dai passeggeri, e da una maggiore sicurezza determinata dalla particolare importanza e vulnerabilità di quanto trasportato. Il trasporto passeggeri è in generale destinato a due scopi principali:
* il traghetto, cioè il trasporto vero e proprio delle persone, attraverso un collegamento di linea necessario a creare una rete di connessione tra due luoghi a seconda dei punti di vista separati o uniti dall'acqua;
20

contributi

Menu di navigazione