Torah per sempre/Due Torah? Scritture e rabbini: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
 
Sebbene il tema Enoch-Metatron venga ripreso dalla Cabala, le storie rabbiniche dell'ascesa di Mosè sono differenti. Non ci sono morte, trasfigurazione, o apoteosi, ma un mortale vivente ascende alla presenza di Dio per ricevere la Torah:
{{q|Rabbi Joshua ben Levi disse: Quando Mosè ascese all'alto, il ministero degli angeli [protestò] al Santo, che Egli sia benedetto, Cosa ci fa tra noi uno nato da donna? Egli rispose, È venuto a ricevere la Torah. Essi dichiararono davanti a Lui, Desideri veramente elargire a carne ed ossa un prezioso tesoro che Tu hai tenuto caro da 974 generazioni prima che il mondo fosse creato!... Il Santo, che Egli sia benedetto, disse a Mosè, Dà loro risposta! Signore dell'Universo, rispose Mosè, ho timore che essi mi incenerino con l'afflato delle loro bocche! Allora [Dio disse] Afferra il Mio trono di gloria e rispondi loro!...<br />[Mosè disse:] Signore dell'Universo! Cosa sta scritto nella Torah che mi dai? "Io sono il Signore, tuo Dio, che ti ha fatto uscire dal paese d'Egitto". [Voi angeli] siete forse discesi in Egitto? Foste schiavi del Faraone? Cosa volete dalla Torah? Che altro c'è scritto? "Non avrai altri dei di fronte a me!" [Voi angeli] vivete forse tra nazioni che adorano idoli? Che altro c'è scritto? "Ricordati del giorno di sabato per santificarlo". Lavorate voi forse, così da aver bisogno di riposare? E che altro? "Non pronuncerai invano il nome del Signore, tuo Dio!" Fate commercio forse [sì da aver necessità di fare giuramenti]? E che altro? "Onora tuo padre e tua madre". Avete padri e madri? E che altro? "Non uccidere, Non commettere adulterio, Non rubare". Siete forse gelosi l'uno dell'altro? Vi fate prendere da impulsi malvagi?|TB ''Shab.'' 88b-89a}}
{{q| ... ...|TB ''Shab.'' 88b-89a}}
 
Quando Joshua ben Levi narrò questa storia non fu nel contesto di storia o dottrina, ma piuttosto per imprimere sui propri ascoltatori l'importanza ''sociale'' della Torah; la Torah non è concepita per gli "angeli", cioè per persone che si ritirano dalla società per fare una vita santa, ma per mortali ordinari che combattono nella lotta quotidiana dell'esistenza.
 
== La Torah Scritta e la Torah Orale ==
13 205

contributi

Menu di navigazione