Torah per sempre/Due Torah? Scritture e rabbini: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
 
== Regole di interpretazione ==
Aette regole di interpretazione sono attribuite a Hillel, tredici a Rabbi Ishmael e trentadue a Rabbi Eliezer (Eleazar) figlio di Rabbi Yosé il Galileo.<ref>Tosefta ''San.'', fine del cap. 7; ''Baraita di Rabbi Ishmael'', fine; ''Avot derabi natan'' 37:10; Enelow, ''Mishnat rabi eli`ezer'' MSS editato delle 32 regole di Rabbi Eliezer.</ref> La lista di Rabbi Ishmael riporta, sotto il titolo "Baraita di Rabbi Ishmael" come introduzione al ''Sifra'', il midrash halakhico di Levitico, presumibilmente perché il ''Sifra'' stesso gli è attribuito, ma questo non significa che lo abbia compilato; tutte e tre le liste sono tentativi di articolare i metodi o il "sistema" di saggi precedenti, compilate per induzione da resoconti delle rispettive interpretazioni scritturali. Per esempio, le analisi di studiosi moderni per correlare gli insegnamenti registrati di Ishamel e Akiva ai principi formulati in loro nome, rivelano grandi discrepanze; Gary Porton, in un particolareggiato esame del corpus rabbinico, riscontra solo sei delle Tredici Regole in qualsiasi brano attribuito a Rabbi Ishmael, mentre gli viene attribuito l'uso delle venti tecniche ''non elencate''.<ref>Porton, ''Traditions of Rabbi Ishmael'', Vol. IV, tabella alle pp. 201-203. Per un'opinione più convenzionale, cfr. Safrai ''et al.'', ''Literature of the Sages'', pp. 13-26.</ref>
 
Le tredici "regole" attribuite a Rabbi Ishnael sono le seguenti:
 
# ''Kal vaḥomer'' ("leggero e pesante" — argomentazione ''a fortiori'').
# ''Gezerah shavah'' (formulazioni analoghe in contesti differenti).
# Un esempio presentato in un testo o in due testi.
# Un termine generico seguito da un termine specifico (particolare).
# Un termine specifico seguito da un termine generico.
# Se un termine generico viene seguito da un termine specifico e poi da [un altro] termine generico, si segua il termine specifico.
# Un termine generico che necessita di un termine specifico [per chiarirlo], o un termine specifico che necessita di un termine generico [per chiarirlo].
 
 
{{...}}
 
== Interpretazione ''a fronte'' del significato semplice ==
13 188

contributi

Menu di navigazione