Chimica per il liceo/Il laboratorio di chimica: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
La sicurezza è la riduzione massima di qualunque rischio o pericolo ed è legata a tutto ciò con cui entriamo in contatto.
 
1- Pericolo: è ciò che arreca danni a persone, animali o cose;
 
2- Esposizione: rappresenta il momento in cui si entra in contatto con qualcosa di potenzialmente pericoloso;
 
3- Rischio: è il grado di pericolo presente nell’esposizione;
 
4- Danno o incidente: è la conseguenza dannosa dell’esposizione ad un pericolo.
 
DISPOSITIVI DI SICUREZZA INDIVIDUALI:
 
DISPOSITIVI DI SICUREZZA INDIVIDUALI: - Guanti: essenziali per la protezione delle mani da eventuali schizzi;
 
- Camici: obbligatori per la protezione del corpo, dal torace alle gambe;
 
 
DISPOSITIVI DI SICUREZZA COLLETTIVI:
 
Esempi:
 
- i cartelli con lo sfondo rosso invece indicano antincendio.
 
RISCHI Dovuti alla sicurezza:
RISCHI
 
Dovuti alla sicurezza:
- Macchine
 
 
RISCHI CHIMICI:
 
- Sostanze tossiche
 
- Agenti combustibili
RISCHI FISICI:
 
RISCHI FISICI:
 
- Termici
 
- Elettrici
 
- Meccanici
 
RISCHIO DI INCENDIO:
 
- Presenza di combustibili ed infiammabili
 
- Comportamenti errati mentre si maneggiano strumenti e sostanze
 
 
 
DANNO o INCIDENTE
 
- Principalmente gli incidenti sono dovuti a queste cause o disattenzioni:
 
 
IL TRIANGOLO DEL FUOCO:
 
Il triangolo del fuoco si presenta soltanto in caso di incendio ed è composto da combustione, combustibile e calore; senza uno di essi l’incendio non avviene.
Il comburente è ciò che permette al fuoco di bruciare (ossigeno, carbone…).
 
Il combustibile è la sostanza in grado di bruciare.
Il calore rappresenta l’innesco della fiamma.
 
Il calore rappresenta l’innesco della fiamma.
Esistono due tipi di prevenzione.
- PREVENZIONE PRIMARIA:
Fa in modo che tutte le strutture siano a norma e le fornisce di tutti i dispositivi di sicurezza obbligatori
 
Esistono due tipi di prevenzione.
- PREVENZIONE SECONDARIA:
 
È costituita dal soccorso che viene fornito dopo che l'incidente è accaduto.
- PREVENZIONE PRIMARIA: Fa in modo che tutte le strutture siano a norma e le fornisce di tutti i dispositivi di sicurezza obbligatori
 
- PREVENZIONE SECONDARIA: È costituita dal soccorso che viene fornito dopo che l'incidente è accaduto.
 
Per identificare gli elementi chimici dannosi esistono dei simboli che vengono messi sulle etichette dei contenitori. I simboli sono composti da un disegno/segno su sfondo arancione
 
Per identificare gli elementi chimici dannosi esistono dei simboli che vengono messi sulle etichette dei contenitori
I simboli sono composti da un disegno/segno su sfondo arancione
SIMBOLI
 
- Esplosivo: viene identificato con un oggetto che esplode;
 
Utente anonimo

Menu di navigazione