Chimica per il liceo/Il laboratorio di chimica: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
(formattazione)
 
== Principali reagenti chimici ==
===che cosa sono i reagenti?===
CHE COSA SONO I REAGENTI?
Reagente: qualsiasi sostanza che prende parte ad una reazione chimica consumandosi.
Col procedere della reazione, i reagenti si trasformano nei "prodotti di reazione".
 
 
====cloruro di sodio====
I PRINCIPALI REAGENTI CHIMICI
 
cloruro di sodio
[[File:Formula chimica del cloruro di sodio.png|miniatura|formula chimica del cloruro di sodio]]
Il cloruro di sodio(39.337% di sodio e 60,663% di cloro) è il sale sodico ed è il costituente principale del comune sale da cucina. A temperatura ambiente si presenta come un solido cristallino incolore e con un odore e un sapore caratteristici. I suoi cristalli hanno un reticolo cubico ai cui vertici si alternano ioni sodio Na+ e ioni cloruro Cl−
 
 
====Idrossido di sodio====
 
[[File:NaOH.gif|miniatura|formula chimica idrossido di sodio]]
L'idrossido di sodio è una base minerale forte, solido a temperatura ambiente, estremamente igroscopico e deliquescente,venduto a perle biancastre ( o perline, pasticche) a forma di goccia; la sua formula chimica è NaOH.
 
 
====Acido cloridrico====
 
L'acido cloridrico è un idracido di formula HCl. È un acido minerale forte (ovvero si ionizza completamente in soluzione acquosa) monoprotico (cioè ogni sua molecola,dissociandosi, libera un solo ione idrogeno), ed è il principale costituente del succo gastrico, oltre a essere un reagente comunemente usato nell'industria. L'acido cloridrico, in soluzione acquosa, è uno dei liquidi più corrosivi esistenti , quindi deve essere maneggiato con attenzione. Si presenta gassoso a temperatura ambiente, incolore, dall'odore e dall'azione irritante.
Viene ad esempio impiegato nel trattamento di minerali e di fosfati grezzi, compare nei processi industriali organici in veste di reagente o di sottoprodotto, viene usato nel decapaggio (operazione chimica effettuata per eliminare strati superficiali di un materiale tramite soluzioni di acido o alcali) e nel trattamento superficiale dei metalli.
 
 
===Acido solforico===
 
[[File:Acido fosforico.jpg|miniatura|molecola dell'acido fosforico]]
L'acido solforico è un acido minerale forte, liquido a temperatura ambiente, oleoso, incolore e inodore; la sua formula chimica è H2SO4.I suoi sali vengono chiamati solfati. Un solfato molto comune è il gesso. In soluzione acquosa concentrata è noto anche con il nome di vetriolo.
 
 
====Cloruro di ferro====
 
[[File:FeCl3 solution.jpg|miniatura|cloruro di ferro]]
Il cloruro di ferro, o meglio detto come cloruro ferrico, è il sale di ferro dell’acido cloridrico.
 
 
====Cloruro di calcio====
 
Il cloruro di calcio è un sale binario con formula chimica CaCl2
 
====Idrossido di potassio====
 
L’idrossido di potassio o detto anche potassa caustica, è un composto corrosivo con formula chimica KOH.
 
 
====Bicarbonato di potassio====
 
Il bicarbonato di potassio (o idrogenocarbonato di potassio) è un sale di potassio dell'acido carbonico.
 
 
====Acido fosforico====
 
L'acido fosforico, o acido ortofosforico, è un acido inorganico con la formula H3PO4. L'acido ortofosforico è un acido inorganico, corrosivo ma non tossico. Se puro, a temperatura e pressione ambiente è solido e fonde a 42,35°C in un liquido incolore viscoso.
 
 
====Acido nitrico====
 
[[File:Nitric-acid-3D-balls-B.png|miniatura|molecola dell'acido nitrico
]]
2

contributi

Menu di navigazione