Differenze tra le versioni di "Riflessioni su Yeshua l'Ebreo/Gesù a casa"

Jump to navigation Jump to search
ortografia
(testo+avanzamento)
(ortografia)
 
 
[[File:Mikva.jpg|right|200px|thumb|[[w:mikveh|Mikveh]] rinvenuta a [[w:Qumran|Khirbet Qumran]]]]
Una delle caratteristiche più sorprendenti dei domicili "ebrei" era il gran numero di ''[[w:mikveh|mikvaot]]'' o bagni rituali trovati in queste case, nonostante il fatto che spesso ci fossero numerosi ''mikvaot'' pubblici nelle vicinanze, nell'insediamento stesso o nei campi adiacenti. Sebbene questi siano chiaramente indicatori religiosi ed etnici, il ''mikveh'' di casa riflette un desiderio di osservanza privata della purezza rituale rispetto a un'espressione più pubblica in un ''mikveh'' pubblico.<ref>Altri considranoconsiderano i ''mikvaot'' privati come un'ostentazione di ricchezza. Si veda Richardson, "Khirbet Qana".</ref>
 
Baruch ci ha anche mostrato che, nonostante un'organizzazione comune ben sviluppata in molti dei villaggi rurali, le residenze erano per la maggior parte edificate nello stesso stile e livello di costruzione. Non si sono rinvenuti segni significativi di divario sociale. Baruch vede ciò come il riflesso di una prospettiva culturale che considera la manifestazione della ricchezza personale in modo negativo. Se ci fosse stato un eccesso di ricchezza, sarebbe stato investito in edifici pubblici come le sinagoghe, che fornivano un meccanismo di livellamento all'interno della società dei villaggi ebraici.19 Gesù probabilmente non si sarebbe opposto a una visione che guardava con sospetto chi ostentava segni di ricchezza personale e avrebbe anche potuto essere a favore di un sistema di meccanismi di livellamento rurale. Avrebbe sostenuto la sinagoga come espressione di tale livellamento?
1 869

contributi

Menu di navigazione