Differenze tra le versioni di "Claude Monet ad Argenteuil/Introduzione"

Jump to navigation Jump to search
ortografia
(Corretto: "propria")
(ortografia)
 
Qui Manet proponeva un evento contemporaneo, dei bagnanti in riva alla Senna, ma nel linguaggio degli antichi maestri. Questo tema era noto e proposto svariate volte da altri artisti ma Manet affronta il tema con un linguaggio e con una prorompente sfrontatezza da parte dei personaggi che nessun altro aveva fatto in un dipinto ambientato nella quotidianità contemporanea. [[File:Édouard_Manet_-_Le_Déjeuner_sur_l'herbe.jpg|300px|thumb|right| Déjeuner sur l'herbe - 1863 - [[w:Édouard Manet|Édouard Manet]]]]La donna nuda, tra due uomini vestiti che stanno conversando, osserva direttamente lo spettatore costringendolo a proseguire esplorando l'intera scena. La critica fu violenta su questa e su altre opere del Salon des Refusés.
 
DifronteDi fronte ai successivi rifiuti da parte del Salun, tra il 1867 e il 1872, il gruppo degli artisti tra cui Monet, Renoir, Pissarro, Sisley, Cézanne, Berthe Morisot e Edgar Degas decisero di costituire la "''Società anonima degli artisti pittori, scultori e incisori''" nell'aprile del 1874, per organizzare una propria esposizione nello studio del fotografo Nadar.
 
[[File:Claude_Monet,_Impression,_soleil_levant,_1872.jpg|350px|thumb|left|Impressione, sole nascente [N. Cat.263]]]Questa mostra sarà la prima mostra degli Impressionisti (1874) in cui la critica le derise e li criticò ferocemente. Sul ''Charivari'' apparse l'articolo di Louis Leroy in cui scherniva il dipinto di Monet intitolato "''Impression, soleil levant''" paragonando il finito di questo dipinto alla carta da parati della sua abitazione e dichiarandosi veramente impressionato da questo dipinto.
1 869

contributi

Menu di navigazione