Geografia generale ed economica/Come cambia la popolazione mondiale: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m
Bot: Correggo errori comuni (tramite La lista degli errori comuni V 1.0)
(Indice)
m (Bot: Correggo errori comuni (tramite La lista degli errori comuni V 1.0))
 
{{Geografia generale ed economica}}
 
La '''popolazione mondiale''' cresce molto velocemente, nel 1200 gli abitanti della terra erano 400 milioni, all'inizio del novecento erano circa 1,5 miliardi. Nel corso del secolo , l''''aumento della produzione agricola''', il '''calo della mortalità''' (il numero dei morti rispetto a quello dei vivi) e i '''progressi della medicina''' hanno favorito la crescita della popolazione mondiale, che oggi sfiora i '''7,2 miliardi'''. Secondo stime dell'ONU nel '''2050''' la terra ospiterà '''9,6 miliardi''' di persone.
== Popolazione ==
La popolazione non è distribuita in modo omogeneo tra le varie regioni del mondo: quasi '''6 miliardi di persone''' risiedono nei '''paesi meno sviluppati economicamente''', mentre circa '''1,2 miliardi''' vivono nelle '''regioni più sviluppate''', come Europa, America del nord, Giappone.
== Densità demografica ==
[[File:Densità popolazione mondiale.png|thumb|densità della popolazione mondiale]]
La '''densità demografica''' (il numero di abitanti per chilometro quadrato) media nel mondo è di '''47 abitanti per km<sup>2</sup>'''. Ci sono però grandi diversità tra le varie zone del pianeta. Le aree densamente più abitate sono l'<nowiki/>'''Asia orientale e meridionale''' e l''''Europa'''. In queste regioni la densità è molto alta e spesso supera i 300 ab./km<sup>2</sup> , con punte di oltre 19000 abitanti a Macao (Cina) e di quasi 18000 nel Principato di Monaco.
 
== Nazioni più popolose ==
9 240

contributi

Menu di navigazione