Elezioni in Italia/Circoscrizioni: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m
m (→‎Elezioni politiche: fix wikilink)
 
===Elezioni europee===
[[Immagine:ItalyEuroRegions.png|thumb|right|150px|Circoscrizioni elettorali per il Parlamento Europeo]]
 
[[Immagine:ItalyEuroRegions.png|thumb|right|150px|Circoscrizioni elettorali per il Parlamento Europeo]]
Ai fini dell'elezione dei rappresentanti italiani nel [[Parlamento europeo]] il territorio nazionale è ripartito nelle seguenti circoscrizioni:
*Circoscrizione 1 - Italia Nord-Occidentale ([[Piemonte]], [[Valle d'Aosta]], [[Liguria]], [[Lombardia]]);
 
===Elezioni amministrative===
Ai fini dell'elezione dei [[Consiglio regionale|consigli regionali]] i territori delle regioni a statuto ordinario sono ripartiti in circoscrizioni coincidenti con le province. Tra le [[regioni italiane|regioni]] a [[statuto speciale]], Sicilia e Sardegna hanno circoscrizioni provinciali; il Friuli-Venezia Giulia è ripartito in cinque circoscrizioni, tre delle quali corrispondono a province ([[Provincia di Trieste|Trieste]], [[Provincia di Gorizia|Gorizia]] e [[Provincia di Pordenone|Pordenone]]), mentre la [[provincia di Udine]] è divisa in due circoscrizioni ([[Udine]] e [[Tolmezzo]]); la Valle d'Aosta non è ripartita in circoscrizioni elettorali.
 
Ai fini dell'elezione dei [[Consiglio provinciale|consigli provinciali]] i territori delle province sono ripartiti in collegi uninominali. Tuttavia, le province autonome di Trento e Bolzano non sono ripartite in circoscrizioni elettorali; i consiglieri provinciali eletti nelle due province costituiscono anche il consiglio regionale del Trentino-Alto Adige.
 
Non è prevista la ripartizione in circoscrizioni del territorio comunale ai fini dell'elezione dei [[consiglio comunale|consigli comunali]].
 
 
== Note ==
0

contributi

Menu di navigazione