Apicoltura/Perché allevare api

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Un'ape che raccoglie polline

Quando si pensa agli hobby, vengono in mente attività come collezionare francobolli, dipingere o lavorare a maglia. Pochi pensano all'apicoltura. Dopotutto, chi può desiderare di occuparsi di migliaia di insetti brulicanti, che volano, ronzano e che, si sa, possono anche pungere? Forse proprio voi, visto che state leggendo questo wikibook. L'apicoltura, se praticata nel modo giusto, può essere un passatempo straordinario e gratificante. Non solo l'apicoltura può essere piacevole e istruttiva, ma, se esercitata su scala corretta, può anche farvi guadagnare. Non solo le vostre api produrranno miele e altri prodotti che potrete raccogliere, ma se avete un orto le vostre piante da frutta e verdura prospereranno e daranno raccolti migliori. Nonostante le idee sbagliate che circolano su di essa, l'apicoltura è un hobby sicuro e facile, che potete praticare anche con familiari e amici.

Vantaggi dell'apicoltura[modifica]

Miele[modifica]

L'uomo è stato spinto ad allevare api perché questo permetteva di ottenere miele. Il miele è stato a lungo il dolcificante più importante, prima che lo zucchero divenisse comunemente disponibile in commercio, e il miele è probabilmente la motivazione più importante per molti apicoltori. Ogni apicoltore che ha avuto almeno un buon raccolto potrà testimoniare che non c'è miele migliore di quello delle proprie api. A seconda della località, del clima e dell'abilità del singolo apicoltore, si possono ottenere raccolti anche di decine di chili di puro miele. Ciò significa, per l'apicoltore più orientato al mercato, avere miele in abbondanza da vendere e un buon guadagno da realizzare anche da un solo alveare florido.

Impollinazione[modifica]

Chiunque abbia una certa esperienza nella coltivazione di frutta e verdura conosce bene i vantaggi degli insetti impollinatori; averne un gran numero in buona posizione accresce ancora questi vantaggi. La maggioranza delle specie vegetali dipende dall'impollinazione per la sopravvivenza, e le api provvedono ad essa per quasi l'ottanta per cento. Una migliore impollinazione spesso si traduce in raccolti più abbondanti, e in frutti e verdure di dimensioni maggiori. Per il semplice fatto di avere delle api ci si può aspettare che un orto ben tenuto produca molto di più rispetto a quanto faceva quando l'impollinazione era scarsa o appena adeguata.

Benefici per la salute[modifica]

Anche se non vi sono studi specifici in materia, molti apicoltori sostengono che occuparsi delle api attenua lo stress. Alcuni apicoltori si prendono qualche pomeriggio, nella bella stagione, solo per sedersi a osservare le loro api al lavoro. Contemplare le api laboriose che vanno e vengono e si danno tanto da fare è un'esperienza veramente rilassante.