Danese/Sostantivi

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro

I sostantivi in danese si dividono per genere e per numero.

Il genere[modifica]

Il genere si divide in comune (sarebbe la fusione degli antichi maschile e femminile) e in neutro.

Per distinguerli si usano gli articoli indeterminati en e et:

En katte (en kate) un gatto

Et lyn (et lün) un lampo

Il numero[modifica]

Il numero in danese si divide in singolare e plurale.

Il plurale si forma aggiungendo -er al singolare (o solo -r se il nome a sua volta finisce per -e).

Himmel -> Himmeler (Himmǝlee) dei cieli

Pige -> Piger (pigee) delle ragazze

Poi ci sono una serie di nomi che non rispettano questa regola, sono i plurali irregolari. Eccone i più comuni:

Genere comune:

  • Mand - Mænd (mén) uomo
  • Bonde - Bønder (bønaa) contadino
  • Drink - Drinks (drainks) bibita
  • Sten - Sten (stin) pietra
  • Risiko - Risici (risici) rischio

Genere neutro:

  • Barn - børn (bøan) bambino/-a
  • Hus - huse (huse) casa
  • Lyn - lyn (lün) lampo