Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Campania/Città metropolitana di Napoli/Napoli/Napoli - Chiesa del Santissimo Salvatore

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Indice del libro


  • Costruttore: anonimo
  • Anno: XVII-XVIII secolo
  • Restauri/modifiche: diversi, dei quali l'ultimo di G. M. Vitagliano e G. Interbartolo (restauro, 2007)
  • Registri: 10
  • Canne: 411
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro dell'organo
  • Tastiere: 1 di 48 note, non originale, (Do1-Do5) senza il Do#1
  • Pedaliera: dritta a pedali corti di 12 note, non originale, (Do1-Do2, senza il Do#1), costantemente unita al manuale e con registro di Contrabbassi 16' (in Do1-Do#2) sempre inserito
  • Collocazione: in corpo unico, sulla cantoria in controfacciata
  • Accessori: due pedaletti per il Ripieno, Zampogna in fa
Colonna di sinistra - Concerto
Voce umana 8'[1]
Flauto in XV 2'
Colonna di destra - Ripieno
Principale 8'
Principale II [2]
Ottava 4'
Decimaquinta 2'
Decimanona 1.1/3'
Vigesima seconda 1'
Vigesima sesta 2/3'
Tremolo
Ripieno

Note[modifica]

  1. dal Do3.
  2. prima ottava in comune col Principale 8'.

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]