Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Lazio/Città metropolitana di Roma/Ariccia/Ariccia - Collegiata di Santa Maria Assunta

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Indice del libro



  • Costruttore: Rieger-Kloss[1]
  • Anno: 1958
  • Restauri/modifiche: no
  • Registri: 10
  • Canne: 552
  • Trasmissione: elettrica
  • Consolle: fissa indipendente, a pavimento nella cappella alla sinistra dell'abside
  • Tastiere: 2 di 61 note ciascuna (Do1-Do6)
  • Pedaliera: concavo-radiale di 32 note (Do1-Sol3)
  • Collocazione: in corpo unico entro cassa antica, sulla cantoria in controfacciata
I - Hauptwerk
Gedackt 8'
Prinzipal 4'
Waldflöte 2'
Mixtur 3-4 fach 1.1/3'
II - Schwellwerk
Rohrflöte 8'
Blockflöte 4'
Prinzipal 2'
Scharf 2-3 fach 1'
Tremolo ganzes werke[2]
Pedal
Subbass 16'
Choral-flöte 4'

Note[modifica]

  1. reimpiegando la cassa del precedente organo; quest'ultimo, collocato dall'organaro Matteo Marione nel 1665, era un'opera del 1506 di Giovanni Matteo di Niccolò e Giovanni Francesco Donadio detto il Mormanno, proveniente dalla chiesa di Santa Maria della Pace a Roma. Il montaggio del nuovo strumento fu eseguito da Leandro Buccolini.
  2. ad entrambi i manuali.

Altri progetti[modifica]