Vai al contenuto

Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Lombardia/Provincia di Sondrio/Berbenno di Valtellina/Berbenno di Valtellina- Chiesa della Beata Vargine Assunta

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Indice del libro
  • Costruttore: Francesco Bossi
  • Anno: 1797[1]
  • Restauri/modifiche: Elia Gandini (1953, installazione dell'elettroventilatore), Elia Gandini (1955), Marco Abati (1964), Giovanni Pradella (2013, messa in sicurezza e pulitura)
  • Registri: 19
  • Canne: 664 [2]
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro dell'organo
  • Tastiere: 1 di 50 note con prima ottava scavezza (Do1-Fa5)
  • Pedaliera: a leggio di 17 note (Do1-Mi2) sempre unita al manuale
  • Collocazione: in controfacciata, sopra il portone d'ingresso
  • Note: Nel secolo scorso, dell'organo fu sostituita la pedaliera, vennero asportati numerosi registri, con l'installazione di violeggianti aventi fattura industriale. La terza mano, azionabile dalla pedaliera, risulta scollegata. Pedalone per la registrazione preparata.
Colonna di destra
Principale 8' Bassi[3]
Principale 8' Soprani[4]
Principale secondo Bassi[3]
Principale secondo Soprani[4]
Ottava 4'[5]
Duodecima
Decima quinta[5]
Decima nona
Vigesima seconda
Vigesima sesta
Vigesima nona
Contrabbasso 16'
Colonna di sinistra
Voce umana[4]
Flauto in duodecima
Violino celeste[4]
Viola Bassi 8'[3]
Violino Soprani[4]
Flauto traverso[4]
Bassi armonici[6]
Disposizione fonica alla pubblicazione del libro "Cinque secoli di arte organaria in Valtellina e Valchiavenna" di Dante Sosio nel 1981
  • Note: Pedaloni: Ripieno e registrazione preparata
Colonna di destra
Principale bassi
Principale soprani
Principale 2° bassi
Principale 2° soprani
Ottava
Duodecima
Quintadecima
Decimanona
Vigesima seconda
Vigesima sesta
Vigesima nona
Due di ripieno
Contrabbassi con rinforzi
Colonna di sinistra
Flauto in duodecima
Flauto in ottava bassi
Flauto in ottava soprani
Flutta o flauto traverso
Fagotto bassi
Oboe soprani
Trombe soprani
Violoncello soprani
Corno da caccia dolce
Cornetta a due canne
Ottavino bassi e soprani
Viola bassi
Bassi armonici
Voce umana

Bibliografia[modifica]

  • Dante Sosio, Cinque secoli di arte organaria in Valtellina e Valchiavenna, Sondrio, Mevio Washington & Figlio, 1981, pp. 138-142.

Note[modifica]

  1. Con riutilizzo di parte del materiale fonico proveniente dal precedente strumento, ritirato dal Santuario di Madonna di Tirano e installato nella cappella di S. Carlo della chiesa di S.Maria dal Rogatino nel 1641-1642
  2. Lo strumento originario era composto di 1050 canne
  3. 3,0 3,1 3,2 fino a Si2
  4. 4,0 4,1 4,2 4,3 4,4 4,5 Da Do3
  5. 5,0 5,1 Sulla targhetta viene indicata la dicitura "Bassi", ma il registro risulta completo
  6. Inseribili mediante la manetta del Contrabbasso 16'