Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Piemonte/Città metropolitana di Torino/Agliè/Agliè - Chiesa della Madonna della Neve e San Massimo

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


Cantoria e Organo Agati-Cordone Chiesa della Madonna della Neve e San Massimo presso Agliè (TO)
  • Costruttore: Alfredo Cordone di Torino (TO)
  • Anno: 1927[1]
  • Restauri/modifiche: no
  • Registri: 21
  • Canne: 2000 circa[2]
  • Trasmissione: mista: meccanica per il primo manuale e per la pedaliera, pneumatico-tubolare per il secondo manuale e per i comandi dei registri
  • Consolle: appoggiata, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 2 di 58 note ciascuna (Do1-La5)
  • Pedaliera: concavo-radiale di 27 note (Do1-Re3)
  • Collocazione: in corpo unico su cantoria alla destra del presbiterio
I - Grand'Organo
Principale 16'[3]
Principale 8'
Salicionale 8'
Dulciana 8'
Unda maris 8'[4]
Flauto 4'
Flautino 2'
Ottava 4'
Duodecima 2.2/3'
Ottavina 2'
Pieno grave 2 file 1.1/3'
Pieno acuto 2 file 2/3'
Tromba 8'
II - Espressivo
Bordone 8'
Viola gamba 8'
Voce celeste 8'[5]
Flauto inglese 4'
Voce corale 16'[6]
Tremolo
Pedale
Contrabbasso 16'
Basso d'armonia 8'
Bordone 8'

Note[modifica]

  1. Strumento realizzato utilizzando parte del materiale fonico del precedente strumento costruito nel 1706 da Antonio Maria Bonetta di Gozzano (NO) e ampliato da Nicomede Agati di Pistoia (PT) nel 1847. Tale organo era inizialmente collocato nell'antica chiesa parrocchiale di Santa Maria dell'Annunciazione, dalla quale fu trasferito tra gli anni 1774 e il 1777
  2. Canne di facciata appartenenti al precedente organo Agati del 1847
  3. Prima ottava Do1-Si1 trasmessa dal Principale 8'
  4. Dal Do2
  5. da Do2, azionante anche il registro Viola gamba 8'
  6. da Do3, la dicitura riporta Voce corale 8'

Bibliografia[modifica]

Silvio Sorrentino, Organalia: 100 organi della Provincia di Torino, Torino, 2009.

Collegamenti esterni[modifica]