Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Puglia/Città metropolitana di Bari/Monopoli/Monopoli - Concattedrale di Maria Santissima della Madia

Wikibooks, manuali e libri di testo liberi.
Jump to navigation Jump to search
Indice del libro


Organo maggiore[modifica]

  • Costruttore: Francesco Consoli
  • Anno: 1922
  • Restauri/modifiche: La Frescobalda (1983), Vegezzi Bossi (2005)
  • Registri: 30
  • Canne: ?
  • Trasmissione: pneumatico-tubolare
  • Tastiere: 2 di 58 note (Do1-La5)
  • Pedaliera: dritta di 30 note (Do1-Mi3)
  • Collocazione: in corpo unico, su cantoria in controfacciata
I - Grand'Organo
Pieno acuto 4 file 1/3'
Pieno grave 4 file 1.1/3'
Decimaquinta 2'
Duodecima 2.2/3'
Ottava dolce 4'
Ottava forte 4'
Principale 8'
Principale 16'
Flauto armonico 4'
Flauto 8'
Unda maris 8'
Gamba 8'
Dulciana 8'
Tromba 8'
II - Espressivo
Voci umane 8'
Oboe 8'
Concerto di viole 8'
Viola celeste 8'
Viola da gamba 8'
Bordone 8'
Flauto ottaviante 4'
Flautino 2'
Principalino 8'
Ottavina 4'
Pienino
Pedale
Contrabbasso 16'
Violone 16'
Subbasso 16'
Ottava 8'
Violoncello 8'

Organo della cappella della Madonna della Madia[modifica]

  • Costruttore: Pietro De Simone junior
  • Anno: 1762
  • Restauri/modifiche: Claudio Anselmi Tamburini (Opus 21, 1986)[1]
  • Registri: 7
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica
  • Tastiere: 1 di 45 note con prima ottava scavezza (Do1-Do5)
  • Pedaliera: scavezza a leggio di 8 note (Do1-Si1), priva di registri propri e costantemente unita al manuale[2]
  • Collocazione: in corpo unico mobile (organo positivo), a pavimento lungo la parete sinistra della Cappella
  • Accessori: Tiratutti del ripieno a pomello
  • Note: costruito per la chiesa di S. Teresa di Monopoli, fu spostato agli inizi dell'Ottocento nell'Oratorio dell'Arciconfraternita del SS.mo Sacramento in Cattedrale (la sede attuale) in seguito alla soppressione del Convento dei Teresiani.
Colonna di sinistra - Ripieno
Principale 8'
Ottava 4'
XV 2'
XIX 1.1/3'
XXII 1'
Colonna di destra - Concerto
Voce umana 8'[3]
Flauto in XII 2.2/3'

Note[modifica]

  1. Restauro filologico diretto dal Prof. Domenico Morgante
  2. Ricostruita nel 1986
  3. da Do3.

Bibliografia[modifica]

  • Domenico Morgante, La musica in Puglia tra rinascite e rivoluzioni, Bari, Fondazione Niccolò Piccinni, 1991, ISBN non esistente.

Altri progetti[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]

  • Monopoli, su organibaresi.jimdofree.com. URL consultato il 27 ottobre 2020.